Unione Nazionale della Piccola e Media Industria Alimentare
Ultime news
Bullet

16/02/2018

ETICHETTATURA ALIMENTI: IL DECRETO SANZIONI, LA NUTRIZIONALE, L’INDICAZIONE DELLO STABILIMENTO E L’INDICAZIONE D’ORIGINE

Verona, 1 marzo 2018 - Seminario teorico-pratico per gli operatori del settore alimentare

Bullet

19/01/2018

L'Italia che non c'è

La UnionAlimentari, con il patrocinio del Consiglio Nazionale Antricontraffazione (CNAC)riconosce nell'Italian Sounding una piaga commerciale per i prodotti alimentari italiani da contrastare.

Bullet

16/01/2018

I NUMERI DI TUTTOFOOD 2017

TUTTOFOOD è la fiera B2B organizzata da Fiera Milano, dedicata al Food&Beverage di qualità

Bullet

15/12/2017

Modifica dazi export in CINA

Positiva riduzione dei dazi per l'export di taluni prodotti alimentari

Bullet

21/11/2017

L'Orientamento della legislazione nazionale in materia di etichettatura degli alimenti.

Condividiamo l’interessante articolo pubblicato sul numero 10/2017 della rivista ALIMENTA, ad opera del già Dirigente del Ministero dello Sviluppo Economico, Giuseppe De Giovanni, ringraziando la redazione per la gentile disponibilità.

Bullet

08/10/2017

Sede stabilimento di produzione o di confezionamento

E' stato pubblicato il decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 145 concernente l'apposizione in etichetta, per i prodotti preimballati, dell'indicazione dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento.

Bullet

17/10/2017

1992-2017 - 25 anni di UnionAlimentari

Un successo l'evento presso Apindustria Brescia

Bullet

04/10/2017

Speciale Food Mercato USA

Vademecum di accesso per il settore agroalimentare.

Bullet

20/09/2017

CETA - Accordo commerciale tra l'UE e il CANADA

Il 21 settembre 2017 il CETA entrerà in vigore in via provvisoria. La maggior parte dell'accordo diverrà così applicabile.

Bullet

20/09/2017

Iniziato l'iter di approvazione del Decreto Sanzioni

Il Consiglio dei Ministri ha approvato,in esame preliminare, la Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011.


Log-in
Home page  |  Documenti  |  Rapid Alert System for Food and Feed
| Sfoglia (3/5) |

Rapid Alert System for Food and Feed

Settimana n. 6, dal 5 al 11 febbraio 2018

Il meccanismo delle comunicazioni rapide è uno strumento essenziale per la valutazione di eventuali rischi e per la tutela del consumatore.
Per notificare in tempo reale i rischi diretti o indiretti per la salute pubblica connessi al consumo di alimenti o mangimi è stato istituito il sistema rapido di allerta comunitario, sotto forma di rete, a cui partecipano la Commissione Europea, l’EFSA (Autorità per la sicurezza alimentare) e gli Stati membri dell'Unione.

La Commissione Europea ha istituito sul proprio sito un portale apposito per la consultazione on line delle notifiche,  RASFF Portal – online searchable database.

Si tratta di informazioni riassuntive, da considerare una ulteriore fonte di informazione, attraverso la quale gli enti sanitari territoriali interessati possono direttamente venire a conoscenza delle notifiche.

 
Questo sito utilizza cookies. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.